Animal Shopping, è attiva sin dal 1998 per fornire risposte efficaci alle più diffuse patologie veterinarie legate all'alimentazione. Specializzarsi in diete veterinarie significa conoscere a fondo una moltitudine di diverse tematiche: dalle diete ipocaloriche e proteiche, alle diete senza glutine, biologiche, prive di additivi. Di tanto in tanto è bene porsi qualche domanda: il nostro animaletto ha le gengive infiammate o i denti particolarmente sensibili? Soffre di problemi renali? E' in sovrappeso? Soffre di diabete? La Dieta Veterinaria aiuta a trovare le risposte più adeguate ad ogni problema di alimentazione, garantendo un'assunzione bilanciata e la dieta più appropriata per il nostro cane e/o gatto. Una corretta alimentazione è fondamentale per vivere bene (pare lapalissiano ma è un concetto valido per tutti gli esseri viventi, uomini e animali). Attualmente, alcune delle migliori diete curative sono prodotte da Royal Canin, Hill's e Forza 10 (per citare solo alcuni dei marchi di produttori più autorevoli). Passiamo ora in rassegna alcuni di questi alimenti dietetici che generalmente vengono classificati sotto le più diverse sigle: Allergenic, Hypoallergenic, Carboydrate, Urinary, Diabetic, Obesity, Dental, Renal, Intestinal, Gastro-Intestinal, Metabolic, Hepatic, Sensitivity Control, etc etc.


Renal


Renal è l'alimento prescritto dal veterinario nelle fasi iniziali dell’insufficienza renale (o quando c'è anche solo il sospetto di una predisposizione in tal senso) e/o quando v'è l'insorgenza di problemi articolari. Può essere un alimento umido dietetico ma gustoso, od anche secco, per il nostro bimbo a 4 zampe. Gli antiossidanti contenuti in queste diete si rivelano assai utili a contrastare l’azione dei radicali liberi e a prevenire le ulcere gastrointestinali, tutelando la corretta digestione dell'animale. Quando la funzione renale è compromessa, è necessario introdurre una specifica dieta veterinaria a base di fosforo e con ridotto contenuto di proteine per alleviare il lavoro dei reni (ma come si suol dire prevenire e sempre meglio di curare).


Sensitivity Control


Proprio a proposito di prevenzione, Sensivity Control è l'alimentazione ideale per prevenire le reazioni infiammatorie ed evitare l'insorgenza delle intolleranze alimentari. È la soluzione nutrizionale dedicata al nostro animaletto che ha un apparato digestivo molto sensibile ed è soggetto ad allergie alimentari. Come gli esseri umani, anche i cani/gatti, alimentati con prodotti ricchi di proteine comuni, carboidrati e/o additivi alimentari, possono manifestare disturbi del tratto gastrointestinale, malattie infiammatorie intestinali (IBD) ed eruzioni cutanee. Se il vostro animaletto presenta reazioni allergiche a determinati alimenti, potete rivolgervi a questo tipo di dieta veterinaria.


Intestinal e Gastro-Intestinal

 

Gastro–Intestinal è un alimento dietetico completo (ma ad elevato contenuto energetico) con ingredienti di elevata digeribilità che favoriscono la regolazione ottimale del transito gastrointestinale. E' la soluzione nutrizionale ideale per ridurre il rischio dei disturbi acuti da malassorbimento intestinale favorendo la ripresa nutrizionale (particolarmente indicato per situazioni di convalescenza post-operatorie e/o anche post-traumatiche). Ha un accresciuto livello di elettroliti e di sostanze nutritive essenziali.


Diabetic


Diabetic è un alimento dietetico completo destinato al controllo dell’apporto di glucosio (in particolare per contrastare il diabete mellito). Questo alimento è caratterizzato da una concentrazione molto bassa di carboidrati che favoriscono il rapido rilascio del glucosio.


Urinary

 

Urinary è un alimento dietetico completo che per le sue proprietà acidificanti dell’urina e la sua bassa concentrazione di magnesio lo rendono idoneo alla dissoluzione di calcoli di struvite ed alla riduzione delle recidive di calcoli di struvite. È anche indicato per le malattie dell’apparato urinario inferiore dei cani e gatti. La dieta veterinaria Urinary è particolarmente indicata per animali adulti dall'apparato urinario estremamente delicato. Il basso contenuto di proteine e sali minerali presente in questi alimenti garantisce infatti una riduzione delle tossine e delle sostanze di scarto prodotte durante l'attività metabolica, che dovranno essere poi eliminate tramite le urine, alleggerendo così l'apparato urinario e quello renale. Queste diete contengono importanti antiossidanti, la vitamina E ed il selenio, che proteggono le cellule del corpo dall'aggressione di tossine e sostanze di scarto derivanti dall'attività metabolica rallentando il processo di invecchiamento. Facilitano anche l'assunzione e l'eliminazione dell'acqua da parte del vostro animaletto grazie alla loro speciale funzione drenante. Ciò previene la formazione di calcoli nell'apparato urinario ed eventuali danni ai reni che potrebbero derivarne. L'alta percentuale di acidi grassi Omega 3 e Omega 6 unitamente al chelato (un composto dello zinco particolarmente efficace) rendono la pelle più liscia, il pelo più lucido, donando al contempo maggiore vitalità, poichè rafforzano il sistema immunitario. Anche gli estratti di yucca, che contengono la cosiddetta saponina, intrappolano le tossine e le sostanze di scarto che si formano durante l'attività metabolica prevenendo i cattivi odori delle feci. La yucca migliora l'assimilazione delle sostanze nutritive e riequilibra la flora batterica intestinale. Particolari fibre di origine vegetale poi possono ridurre la formazione dei boli di pelo facilitando l'eliminazione attraverso l'intestino di quelli già formatisi. Una combinazione estremamente efficace di speciali vitamine puòsostenere l'apparato visivo riducendo il calo di quest'ultima quando il  nostro animaletto è più avanti con gli anni.

 


Allergenic e Hypoallergenic

 

L'alimento veterinario Hypoallergenic è studiato per contrastare i problemi di intolleranza deLl'animale a partire dal 1° anno di età ed è generalmente un cibo secco ma appetitoso ed altamente digeribile. E' raccomandato nei casi di dermatosi croniche di origine allergica, compresa la dermatite atopica. Le manifestazioni allergiche compaiono quando il sistema immunitario dell'animale reagisce ad una sostanza (anche di per sé innocua) proveniente dall'ambiente esterno. L'apparato gastrointestinale e la pelle del nostro animaletto sono due apparati estremamente sensibili che sono particolarmente esposti all'influenza dell'ambiente circostante. La reazione allergica a determinate componenti alimentari può comportare l'insorgenza di sintomi quali la diarrea ed il prurito. Tra le sostanze potenzialmente allergeniche figurano ad esempio diverse proteine di origine vegetale e/o animale. La reazione allergica non dipende dalla quantità del componente in sé stesso, perchè la sua semplice presenza, anche in quantitativi minimi è sufficiente a scatenare la reazione allergica e la reazione del sistema immunitario. In questa fattispecie son indicati alimenti con Proteine idrolizzate. L'idrolizzato di proteine di soia ad esempio è composto da peptidi dal peso molecolare così basso da essere altamente digeribili e da ridurre al minimo la possibilità che l'alimento scateni allergie. Elevati quantitativi di vitamine, tra cui biotina, niazina e acido pantotenico unite ad una miscela di acido linoleico e zinco contribuiscono a ridurre la disidratazione attraverso la cute e a rinforzare l’effetto barriera della pelle. Gli acidi ecosapentaenoici (EPA) e gli acidi docosaesaenoici (DHA) sono acidi grassi a catena lunga di tipo Omega-3 che possono contribuire a modulare le reazioni infiammatorie della pelle. Per un'elevata sicurezza digestiva possono essere indicati gli alimenti privi di glutine e lattosio ed anche la combinazione di fibre fermentabili (fettine di barbabietola essiccata, FOS) e di zeolite che può certamente aiutare a mantenere l'equilibrio della flora microbica e a proteggere la mucosa intestinale. Purtroppo nel Pet Food sta aumentando sempre piu’ la percentuale di glutine e amido che vien impiegato (senza considerare la cattiva abitudine di dare la pasta, biscotti e pane nella dieta casalinga). Altre sostanze che hanno invaso il campo Alimentare e Farmaceutico Veterinario sono le Maltodestrine, cosi’ come il lievito.  Chi e’ intollerante al glutine e amido sicuramente non tollera anche le Maltodestrine che possono provenire dal Mais, Frumento e Riso tutti alimenti potenzialmente sensibilizzanti per il cane e il gatto. Nel corso degli anni i nostri amici a quattro zampe si sono giocoforza dovuti adattare ad una alimentazione che non rientra nel loro DNA. Non dobbiamo dimenticare che il loro organismo non e’ stato progettato per assimilare il glutine, l’amido e i prodotti caseari. In natura il glutine non esiste nell’alimentazione del cane ed del gatto, l’assunzione porta ad un’alterazione della parete intestinale che con il tempo a secondo della sensibilita’ individuale dell'animale si assottiglia o si ispessisce; la parete intestinale una volta danneggiata fa assorbire particelle alimentari parzialmente digerite che entrano nel torrente circolatorio stimolando il sistema immunitario a produrre anticorpi che attaccano sia queste particelle che le cellule dell’organismo dando vita alle cd. malattie autoimmuni, inoltre la sensibilizzazione di queste proteine alimentari estranee entrate nella circolazione sanguigna alterando il sistema immunitario con una iperattivita’ spesso aggravata da vaccinazioni ripetute, malattie infettive e parassitarie. Anche quando l'organismo dei nostri animali è sottoposto ad uno stress eccessivo possono manifestarsi solo sporadicamente vaghi sintomi vaghi come: starnuti, leccamenti, prurito, diarrea e vomito occasionale. Ma è quando arriva la stagione dei pollini o si aggiunge il morso delle pulci e parassiti che allora il sistema immunitario non sopporta piu’ queste stimolazioni eccessive, e perde la tolleranza (sopportazione) e allora diventano sì eclatanti le manifestazioni allergiche piu’ importanti come: eczemi, diarrea, tosse insistente, lacrimazione, otiti, gastriti, che si mostrano resistenti ad i comuni trattamenti antiallergici. In questi soggetti, che poi verranno sottoposti a costosi ed estenuanti test, analisi ecc. se non vengono trattati con un regime dietetico corretto escludendo il glutine, amido e prodotti derivanti dal latte ogni trattamento farmacologico sara’ inefficace perche’ non e’ stata rimossa la causa sottostante. Le allergie ed intolleranze in breve tempo si trasformano poi in malattie autoimmuni, Mielopatie Degenerative, Encefaliti, Pancreatiti, che possono aprire la strada a fenomeni degenerativi (e possono trasformarsi in tumori). (*)


Carboydrate

 

Carboydrate è la dieta alimentare specifica per aiutare l'animaletto ad affrontare i suoi problemi diabetici. Il diabete è un disordine ormonale comune che si verifica di solito negli animali di età superiore agli 8 anni ed è più frequente in coloro che sono in sovrappeso. I segnali clinici sono: l'aumento dell'appetito e della sete, poliuria (aumento del volume di urine), perdita di peso, letargia, (nei gatti a volte si manifesta con un aspetto ben curato e un pelame asciutto e arruffato). I carboidrati sono macronutrienti energetici semplici o complessi, presenti maggiormente negli alimenti di origine vegetale (glucosio, fruttosio, amido) rispetto a quelli di origine animale (glicogeno, lattosio) pertanto è quasi impossibile escludere del tutto l'assunzione dei carboidrati nella dieta poiché, tra le varie molecole indispensabili all'organismo, diverse risiedono solo (o in prevalenza) negli alimenti di origine vegetale. Grazie alla sua formula specifica e bilanciata, questo alimento veterinario può favorire la digestione migliorando il controllo della glicemia.


Hepatic

 

La linea di alimenti Veterinari Hepatyic è appositamente studiata per gli animali adulti con un'insufficienza epatica (od anche solo un principio di insufficienza); è un cibo prettamente secco con tenore limitato di rame per non danneggiare il fegato sensibile. I punti chiave del trattamento dietetico delle malattie epatiche sono: evitare le carenze alimentari (elevato apporto calorico, apporto ottimale di proteine, minerali e vitamine), regolare la produzione delle cellule epatiche (proteine altamente digeribili, l-carnitina), ridurre al minimo le disfunzioni epatiche (contenuto ottimale di proteine altamente digeribili, fonti di proteine vegetali, acidificazione del pH intestinale, ridotto contenuto di sodio).


Obesity

 

L'alimento Obesity è studiato per animali a partire da 1 anno di età che cominciano a manifestare problemi di obesità e/o di sovrappeso. E' un cibo cd. “light”, secco ad alto tenore proteico ma con adeguato e bilanciato apporto nutrizionale. Questa particolare linea veterinaria pur apportando un elevato tenore proteico consente di mantenere sotto controllo il peso senza perdita della massa muscolare (le pappe solitamente son arricchite di minerali e vitamine per compensare l'effetto della restrizione alimentare). In questo frangente si rivelano utili componenti come il condroitin solfato e la glucosamina che aiutano a mantenere la mobilità delle articolazioni fortemente sollecitate degli animali obesi e gli acidi grassi essenziali (omega 3 e omega 6) e oligoelementi (Zn e Cu) che migliorano l'aspetto del mantello e della cute.


Dental


Dental è un alimento completo studiato per l'igiene orale dei cani adulti di oltre 8-10 kg di peso; limita lo sviluppo della placca e del tartaro (riducendone la formazione e l'accumulo), previene problemi di salivazione, l'irritazione delle gengive, favorendo il contrasto dell'alitosi. Ad esempio alcune pappe soncostituite da crocchette con forme e strutture che, durante la masticazione, hanno un delicato effetto abrasivo sui denti del nostro animaletto.


Avvertenza importante:

  •   somministrare un cibo terapeutico solo dopo aver consultato il proprio Veterinario di fiducia;
  •  in caso di deterioramento delle condizioni di salute del nostro animale, consultare immediatamente il proprio Veterinario di fiducia;
  • durante la dieta aliementare consultare periodicamente il proprio Veterinario di fiducia per una visita di controllo (almeno una ogni 6 mesi).